COMINCIA BENE LA FASE “GOLD” PER I RAGAZZI DELL’UNDER 16

Polisportiva Casarsa > News > Giovanili > U16 mas > COMINCIA BENE LA FASE “GOLD” PER I RAGAZZI DELL’UNDER 16
[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text=”Referto rosa in casa biancorossa nella trasferta della prima di andata della fase Gold. Il cammino è ancora lungo e il livello degli avversari è particolarmente elevato ma per ora si godono la bella vittoria.” font_container=”tag:h2|text_align:left|color:%23cc0014″ google_fonts=”font_family:Roboto%3A100%2C100italic%2C300%2C300italic%2Cregular%2Citalic%2C500%2C500italic%2C700%2C700italic%2C900%2C900italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal”][vc_column_text]Partita intensa e grintosa da entrambe le parti, ma i ragazzi di coach Vida sono particolarmente carichi: difesa arcigna, belle azioni, gioco veloce e premiato da un ottimo 10-18 al termine del primo tempo.

Al quarto minuto della seconda frazione, panchina e spalti tremano per un recupero degli avversari, ma solo per un attimo, perché Casarsa non ci sta e in un solo minuto si riprende ciò che ha perso concludendo il secondo quarto con un rassicurante 24-38.

Al rientro dallo spogliatoio assistiamo ad un classico: i Reds, confortati dal margine accumulato, lasciano un po’ la presa e i locali ne approfittano per recuperare qualche punto.
Il parziale è a favore dei padroni di casa (22 -16) ma Casarsa è ancora in vantaggio perché il risultato sul tabellone segna 46-54.

L’ ultimo quarto vede i triestini tentare la corsa verso la vittoria ma, ancora una volta, i ragazzi di coach Vida non ci stanno e reagiscono estraendo gli artigli e aggrappandosi con tutte le loro forze ad una vittoria cercata, voluta, e infine, meritatamente conquistata. 59-67 il punteggio sul tabellone.

Coach Vida redarguisce i suoi per non aver mantenuto “alta la guardia” per tutta la gara:

La squadra è partita bene con un gioco fluido e veloce. Poi nella metà del terzo quarto e senza nessuna esigenza il gioco rallenta ed alcuni personalismi uniti alla poca concentrazione sciupano in pochi minuti tutto ciò che si è costruito.
Fortunatamente siamo riusciti a riprendere le redini dell’incontro e portare a casa il risultato.
Ma non possiamo pensare di raggiungere traguardi importanti con questi black-out che rimettono in discussione partite gia vinte.
Occorre più continuità da parte dei ragazzi – consiglia Vida – e qualche personalismo in meno. A questo punto del campionato la differenza non la fanno più gli allenatori ma chi scende in campo e come ci scende.

Appuntamento domenica 31 marzo alle ore 11.30 al Palarosa dove sarà ospite A-Export Feletto. Fasan e compagni sapranno sicuramente mettere in pratica i consigli del loro coach per continuare a raccogliere soddisfazioni in questa annata sportiva.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_separator color=”juicy_pink” style=”dashed” border_width=”2″ css_animation=”fadeIn”][vc_custom_heading text=”USD Jadran – ASD Casarsa 59-67″ font_container=”tag:h3|font_size:20|text_align:center|color:%23ffffff” google_fonts=”font_family:Roboto%3A100%2C100italic%2C300%2C300italic%2Cregular%2Citalic%2C500%2C500italic%2C700%2C700italic%2C900%2C900italic|font_style:500%20bold%20regular%3A500%3Anormal” css=”.vc_custom_1553724711874{padding-top: 14px !important;background-color: #dd0000 !important;border-radius: 5px !important;}”][vc_message message_box_style=”solid” message_box_color=”black” icon_type=”openiconic” icon_openiconic=”vc-oi vc-oi-chart-pie”]Parziali: 10-18, 14-20, 22-16, 13-13

Tabellini:
USD Jadran : Pro 2, Kralj 2, Persi 14, Siega, Zuppin, Busan 3, Gerin 6, Gherlani 28, Panjek, Raseni 4, Mezzavilla.
ASD Casarsa: Potena, Hushi 11, Mazzeo 14, Cavazzoni 4, Fasan 18, Sacilotto 1, Burelli, Ros, Maieron, Pacaj 12, Zambon 4, Geremia 3. All.Vida[/vc_message][/vc_column][/vc_row]