CUORE E GRINTA NON BASTANO PER CASARSA IN TERRA TREVIGIANA

Sabato sera a Treviso sfida tra due squadre dall’andamento opposto, ma vicine per piazzamento.

C’è la giusta tensione agonistica per questa partita che vede di fronte le nostre portacolori contro la rispettabile formazione del NPT di Treviso, squadra formata da diverse atlete giovani.

Per le nostre senior l’atmosfera è carica di tensione palpabile, in modo particolare nel primo quarto di gioco che registra gli affondi e il pressing delle nere trevigiane partite alla grande: tutte vanno a segno totalizzando un parziale pesante di 24 -13.

‘’Questo elemento condizionerà  il finale di partita in quanto le nostre ragazze, pur recuperando nei successivi quarti, non riusciranno ad emergere alla fine’’ dichiara Bosini.

Nel secondo quarto c’è il risveglio da un ‘’torpore fisico e spirituale’’ che ci accompagna spesso in questo campionato per almeno uno dei quarti di gioco e che, spesso come detto, condiziona il finale di gara: il gioco è decisamente migliore; il parziale è a favore della Polisportiva  Casarsa e si vedono i segnali di una netta reazione. A metà gara il punteggio è  33–27.

Sfruttando la pausa lunga, Furlan e compagne si aggiudicano anche il terzo quarto (9 a 7) arrivando ad agganciare le avversarie che però, nei secondi 5’ riescono a tenersi una spanna avanti e chiudono 40 – 36.

Nel last time si gioca ormai punto a punto, fintanto che le ragazze di coach Nani chiudono le speranze delle casarsesi con una tripla che taglia le gambe nel momento più delicato e che le portano a + 5 terminando con un 51 – 46.

Non c’è più tempo e forza per una nuova rimonta. Finisce come la scorsa settimana: tanto dispiacere per un’altra gara persa per una manciata di punti che le relega al penultimo posto in classifica, davanti a Ongarato Mirano che perde in casa con Rovigo.

Mai una partita semplice, sempre situazioni complicate da districare, la partita con la NPT è l’ennesima dimostrazione che, pur avendo capacità, la squadra non riesce a trovare le migliori energie negli attimi di maggior sofferenza.

Memento audere semper – Ricordati di osare sempre. (D’Annunzio)

mb

NPT Treviso - ASD Pol. Casarsa 51-46

Tabellini:
Pol Casarsa: Furlan 18, Serena 11, Bertolin 8, Callegaro, Scaringi 2, Pianezzola 3, Devetta A.1, De Marchi, Guerra 3, Pivaveroi, Devetta E., Baldo. All Bosini, ass Terenzani