L’UNDER 13 VINCE L’ULTIMA PARTITA IN CASA CONTRO CORDOVADO

La penultima gara del girone Silver vede i ragazzi di coach Apolloni esibirsi, per l’ultima volta davanti al proprio pubblico, contro Basket Cordovado.

I Reds hanno voglia di vincere e lo dimostrano fin dalle prime battute a differenza di tante altre gare in cui hanno faticato non poco ad ingranare le marce.
In difesa tengono bene ma in attacco, nonostante le numerose penetrazioni, faticano a centrare il canestro.
Il primo quarto, molto equilibrato, si chiude con un lieve vantaggio sugli avversari (13-10) grazie anche ad un canestro di Modolo proprio allo scadere.

La seconda frazione di gioco è sicuramente quella in cui i biancorossi dimostrano il meglio.
In questo frangente si mette in mostra Salifu che lotta caparbiamente su ogni pallone e non risparmia energie.
Anche Cozzarini ci mette tanto impegno e dimostra di saper anche costruire gioco.
La squadra incrementa la percentuale di canestri realizzati e la frazione di gioco si chiude in netto favore per i casarsesi (25-3).

Al rientro dalla pausa lunga coach Apolloni, sul rassicurante vantaggio accumulato, da ampio spazio alle rotazioni.
I ragazzi non lo deludono mantenendo il risultato acquisito.
Nell’ultimo quarto, complice la stanchezza e la voglia di riscatto degli avversari, Colussi e compagni danno qualche segno di cedimento.
Ma la partita è dei padroni di casa per quanto hanno fatto vedere fino a quel momento.

Il punto di vista di Cozzarini:

Siamo entrati subito grintosi per riscattare l’ultima sconfitta e abbiamo iniziato con un bel gioco d’attacco.
Anche in difesa non siamo andati male anche se nell’ultimo quarto abbiamo ceduto un pochino. Abbiamo saputo tener duro –
conclude Cozzarini – con un’ottima difesa che ha sicuramente contribuito alla vittoria”.

E quello di coach Apolloni:

Sono soddisfatto della partita, primo perché finalmente siamo riusciti a strappare un referto rosa, secondo perché i ragazzi hanno fatto ciò che avevo loro richiesto.
Finalmente siamo entrati in campo, fin dal primo minuto, carichi e determinati per portarci a casa una vittoria.
Ho visto la voglia di faticare e sacrificarsi per i compagni lottando su ogni pallone con le unghie e con i denti: ci piace sempre di più attaccare il loro attacco!!!”

Vedremo se i ragazzi si sapranno ripetere nell’ultima gara stagionale lunedì 5 giugno alle ore 18.15 a Sacile.

Intanto cresce l’attesa per il big match tra la squadra Under 13 e i propri genitori che si svolgerà domenica 11 giugno dopo la grigliata di fine stagione.
I ragazzi sono ansiosi di vedere finalmente in campo i loro genitori/tifosi (foto) che per tutto l’anno hanno “suggerito” dagli spalti consigli e opinioni.
Non è stato deciso ancora in quale squadra far giocare i “fuoriquota”  dell’Under 15 Davide Miorin, Matteo Moro e Maureen Salifu fratelli di Giulia, Sofia e Daniel.
Saranno loro a fare la differenza?  Al verdetto del campo l’ardua sentenza…


ASD Casarsa – Basket Cordovado 59-43 (13-10, 25-3, 10-12, 11-18)

Tabellini:
ASD Casarsa: Scaglione 14, Colussi 5,Hushi 12, Cozzarini, Zeneli, Bertolin 5, Mariutti 4, Dalle Vedove 6, Salifu 2, Moro, Modolo 9, Miorin 2. All.Apolloni.