L’UNDER 16 MASCHILE SI RIPRENDE E PIEGA POZZUOLO

Riscatto dei biancorossi che tornano a brillare dopo due sconfitte consecutive. Contro Pozzuolo la squadra di coach Vida offre una prestazione solida e convincente.

Dopo i primi minuti di studio dove nessuna delle due compagini è capace di imporsi sull’altra, i Reds imboccano la strada giusta e, grazie ad una difesa forte e ad un gioco veloce, allungano sugli avversari con un break di 7 punti: al termine del primo periodo il tabellone riporta 23-16.
Il vantaggio viene mantenuto fino al quinto minuto del secondo tempo, quando la panchina trema per un repentino recupero degli ospiti.
Ma nemmeno il tempo di voltarsi a leggere il tabellone che i biancorossi riprendono la loro corsa rimpinguando ancora di qualche punto il margine.
Si va negli spogliatoi con un vantaggio dei reds in doppia cifra (44-33) e buoni auspici per la seconda metà di gara.

Al rientro dallo spogliatoio Casarsa entra in campo ancora più combattivo e brucia la retina mettendo a segno un punto dopo l’altro (64-48).

Nulla da aggiungere al gran finale, che continua con l’inerzia saldamente in mano ai biancorossi che sugellano la vittoria con un eloquente 83-61.

Coach Vida commenta così soddisfatto:

Credo che ci sia stata un evidente crescita dei ragazzi, più umana che sportiva e questo mi fa molto felice per loro. Abbiamo intrapreso la strada giusta e la partita di oggi ne è la conferma. Bravi ragazzi!

L’appuntamento ora è in trasferta a Trieste martedì 16 aprile alle ore 18:00 contro la temibile Pallacanestro Trieste 2004.
I ragazzi sono concentrati e carichi e siamo sicuri che entreranno in campo con la giusta determinazione e la voglia di portare a casa un risultato positivo.

ASD Casarsa – ASD Pozzuolo 83-61

Parziali: 23-16, 21-17, 20-15, 17-13

Tabellini:

Pol Casarsa: Potena, Hushi 4, Mazzeo 11, Cavazzoni 10, Fasan 27, Sacilotto, Ros, Maieron, Pacaj 17, Zambon 5, Geremia 9, Ottogalli. All.Vida

Arbitro: Trevisan