L’UNDER 18 TORNA ALLA VITTORIA DOPO DUE SCONFITTE

Casarsa rimane sempre avanti anche se deve faticare molto per respingere l’assalto portato dagli ospiti nel terzo quarto quando lo svantaggio si riduce a tre soli punti.

Dopo due sconfitte consecutive contro Azzurra a Trieste e Collinare Fagagna, la squadra allenata da Enrico Sant, assistito da Andrea Apolloni, ritorna a vincere tra le mura di casa contro Ronchi.

La partita dei biancorossi è caratterizzata dai numerosissimi falli commessi, che permettono a Ronchi di rimanere a galla beneficiando di un consistente numero di tiri dalla lunetta.

Sul versante casarsese, le fasi migliori si vedono nel primo quarto, quando vengono messi a referto ben 23 punti contro i 12 degli ospiti, e nell’ultimo quarto, quando il quintetto messo in campo da coach Sant si rende protagonista di una prova difensiva solida ed attenta, sfruttando azioni in transizione veloce colpendo ripetutamente il canestro avversario e sgretolando le speranze di rimonta degli isontini.

Nota ulteriormente positiva è l’inserimento tra i biancorossi di due ragazzi del 2002 che si sono ben distinti nelle fasi di gioco senza mostrare timore per il cambio di categoria.

Il tabellone segna al 1° quarto 23 – 12, a metà gara 37 – 31, alla fine del 3° quarto 56 – 52 e il risultato finale di 73 – 61.

Pitton e compagni sono ora impegnati a disputare il prestigioso torneo di Vienna. Siamo certi che sapranno farsi valere anche “oltre il confine”. Forza Casarsa!

by censurato

ASD Pol. Casarsa – Basket Ronchi 73-61

Tabellini:
Pol Casarsa: Biasi 2, Venuto 2, Silvestri 27, Piasentin, Castellarin 3, Madinelli 6, Vignola 9, Rigo 8, Costa 10, Pitton 6, Miorin.   All. Sant, Ass. Appolloni