OPACA PROVA DELLA UNDER 16 MASCHILE CHE SI ARRENDE NEL FINALE CONTRO RORAI

Prestazione sottotono della squadra di coach Vida che colleziona la prima meritata sconfitta stagionale contro i canarini

Partenza con il freno a mano tirato per i biancorossi che comunque si aggiudicano il primo quarto con un vantaggio di 3 punti (19-16).
Sulla stessa scia anche la seconda frazione con i Reds si dimostrano deboli sotto canestro e faticano a recuperare rimbalzi. Si va negli spogliatoi con il risultato di 35-29.

Anche il terzo tempo si trascina, tra passaggi poco precisi ed un gioco ben al di sotto delle potenzialità di questa giovane squadra…
Intanto gli avversari recuperano punti fino ad arrivare a 51-50.

Nell’ultima frazione l’illusione di un recupero subito vanificato da un Rorai che ingrana le marce e raggiunge il suo obiettivo come conferma il punteggio a tabellone 59-66.

Coach Vida non drammatizza e cerca di incoraggiare i suoi così:

Gli errori sono semplicemente dei passi indispensabili per migliorarsi, essi fanno parte integrante delle nostre vite.
Non dobbiamo aver paura di sbagliare, dobbiamo aver paura di non imparare dai nostri errori. Rimango fiducioso nel nostro percorso consapevoli che questa sconfitta è solo l’occasione per diventare più sicuri di noi stessi.

C’è ancora tempo per ristabilirsi, riordinare le idee e lavorare in palestra perché la prossima gara è in calendario mercoledì 19 dicembre, sempre tra le mura amiche, alle ore 19.00 contro Aviano Basket. Dai ragazzi, vi (ri)vogliamo leoni!

foto Fabri

ASD Casarsa - RoraiGrande 59-66

Parziali: 19-16, 16-13, 16-21, 8-16

Tabellini:
Pol Casarsa: Hushi 8. Mazzeo 20, Cavazzoni N., Fasan 14, Sacilotto, Burelli, Ros, Maieron, Pacaj 10, Zambon 2, Geremia 5, Ottogalli. All.Vida.
RoraiGrande: De Martin, Parillis 2, Jucan 11, Cecot 5, Apetoebo 4, Marchi 29, Comoretto 14, Fracassi, Studzinskij  1. All.Freschi P., Ass.Freschi A.

Arbitri: Di Lenardo e Cotugno