SERIE C FEMMINILE: LA CORAZZATA CASARSESE RESTA IMBATTUTA E SCAVA UN SOLCO

Il match di Casarsa, non particolarmente difficoltoso contro le U20 della Libertas di Udine, ha un solo verdetto: dopo 7 giornate di campionato la serie C della Polisportiva Basket Casarsa è padrona imbattuta e sta iniziando a scavare un solco rispetto alle inseguitrici.

A commentare questa partita lasciamo solamente un laconico commento di coach Gallo:

Dopo una settimana particolare, dove abbiamo meditato sulla brutta partita di domenica scorsa a Trieste con l’unica nota positiva la vittoria, stasera siamo entrati in campo concentrati ma anche contratti. I primi minuti abbiamo sofferto la loro velocità e fisicità ma le nostre certezze ci hanno aiutato a prendere il meritato vantaggio. Successivamente hanno iniziato a giocare con più tranquillità. Adesso il nostro obiettivo è continuare nella crescita sia a livello individuale che nel collettivo.

La dirigente del settore femminile Michela Malfante dichiara a sua volta:

Un ringraziamento ai nostri 2 tecnici (Gallo e Patisso) che stanno entrambi facendo un buon lavoro con il settore femminile che la Polisportiva Casarsa quest’anno ha voluto rilanciare alla grande con addirittura 4 squadre. E’ noto ormai che dedicarsi al settore femminile è molto più problematico, vuoi per i numeri disponibili, vuoi per l’approccio che le ragazze hanno con lo sport. Qui a Casarsa siamo riusciti – racconta con orgoglio Malfante – ad inserire oltre alle già nostre più grandi dell’ U18 e serie C, anche un gruppo “ex novo” di ragazze Under 16 che stanno promettendo molto bene per il futuro e nondimeno le 8 più giovani dell’Under 14 che a breve verranno rimpolpate da nuovi arrivi (grazie all’effetto passaparola….). Sono proprio queste giovani che danno grande soddisfazione, non tanto per i risultati, ma quanto per l’impegno che ci stanno mettendo loro, i propri genitori e i loro due allenatori.

ASD Casarsa - Libertas Basket Udine 86-49

Tabellini:
Pol Casarsa: Piva Veroi 12, Pianezzola 7, Furlan 27, Bellinazzi 5, Busetto 1, Serena 6, Bertolin 11, Quattrin 1, DeMarchi , Vicenzutto 8, Guerra 8. All. Gallo, Ass.Patisso. Dirigente: Malfante