Under 13 vince a Brugnera in una gara dai due volti

Basket Brugnera – ASD Pol Casarsa 37 – 60 (5-22, 6-17, 16-13, 10-8)

Dopo la sconfitta casalinga contro Torre, la squadra under 13 si riscatta prontamente in trasferta nel bellisimo impianto di Brugnera contro la compagine locale.

Partita dai due volti con i biancorossi che partono veramente forte mettendo subito in seria difficolta i pari età del Brugnera.
Il primo quarto finisce 22-5 con buona intensità difensiva dei casarsesi e qualche pregevole azione in attacco con facili conclusioni sottomisura.
La seconda frazione ricalca la prima con Trivalic e compagni che concedono poco ai padroni di casa che, anche in questo tempo recimolano solo 6 punti contro i 17 degli ospiti.

Dopo l’intervallo tira un’altra aria e Casarsa si “siede” forse appagata dal divario rassicurante.
La partita si incattivisce e, complice un metro arbitrale molto permissivo, Brugnera rialza la testa collezionando diversi canestri facili con la difesa ospite disattenta e poco grintosa.
Questo andazzo accompagna le due formazioni fino all’epilogo con la vittoria meritata dei casarsesi ma che avrebbe potuto assumere ben altre dimensioni visto il divario tecnico tra le squadre.

Coach Napoli a fine gara ci dice: ” sono soddisfatto, se non altro per aver avuto dai ragazzi un segnale confortante dopo la gara contro Torre.
Potevamo giocare meglio dopo l’intervallo, questo è certo. E’ vero anche che stiamo lavorando molto, oltre che sul versante tecnico, anche su quello della giusta mentalità con la quale dobbiamo approcciare ogni impegno di campionato. Non dobbiamo soffrire l’aggressività ma dobbiamo adattarci al gioco duro se i nostri avversari decidono di indirizzare un incontro sui binari dello scontro fisico. Rispetto per tutti ma timore di nessuno. La strada è ancora lunga ma la via imboccata, per chi è disposto a seguirla insieme a me, ritengo sia qualla giusta.

Tabellini: Trivalic 6, Miorin 4, Berlese 10, Liva 2, Di Cosimo 4, Vegnaduzzo 11, Mitri, Castellarin 5, Moro 7, Fasan 9, Orabona 2, Biasi. All Napoli, Ass Lapenna

 

Un pensiero riguardo “Under 13 vince a Brugnera in una gara dai due volti

  • 17 Gennaio 2015 in 15:33
    Permalink

    Grande Diego

I commenti sono chiusi