info@basketcasarsa.it
info@basketcasarsa.it

La Visita Medica Sportiva ed il Certificato

La questione Certificato Medico è una questione delicata (per i risvolti penali) e non sempre semplice da digerire; cerchiamo quindi di dare qualche informazione in più e di fare chiarezza.
E’ importante che anche i genitori dedichino un po di tempo per leggere con attenzione questa pagina e ci aiutino.

Fondamentalmente i certificati medici sono di due tipi:

  1. Certificato medico AGONISTICO
  2. Certificato medico NON AGONISTICO

La tipologia del certificato rilasciato non è determinato dal livello (professionale o semplicemente amatoriale) con il quale un soggetto intenda praticare un determinato sport, ma dall’età anagrafica dell’aspirante, dal tipo di disciplina in cui si vuol cimentare, oppure dal tipo di competizione a cui vuol partecipare.

IL CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO

E’ richiesto per la pratica sportiva dal compimento dell’11 esimo anno di età “solare” (se non sai cos’è l’ età solare, vedi il box sotto) ed è indispensabile per le partite (sia che siano di campionato che amichevoli) e per gli allenamenti (compresi quelli effettuati nel periodo di prova).
Deve essere rilasciato da un qualsiasi centro di medicina dello sport riconosciuto (pubblico o privato) deve riportare (rigorosamente) la seguente dicitura: “L’atleta, sulla base della visita medica e dei relativi accertamenti, risulta IDONEO alla pratica agonistica dello sport: PALLACANESTRO (oppure Basket)“

Quindi i “CERTIFICATI DI IDONEITA’ SPORTIVA AGONISTICA” che riportano uno sport differente dalla PALLACANESTRO (o BASKET), non potranno essere considerati validi.
Per risolvere rapidamente, recarsi presso l’Ambulatorio/Centro di Medicina dello Sport che ha rilasciato il certificato e farsi rilasciare una copia per la pratica della PALLACANESTRO.


Per la visita medica presso un ente pubblico occorre presentare al CUP il modulo di richiesta di gratuità, scaricabile cliccando sul link qui sotto:

Si ricorda che le liste delle prenotazioni potrebbero essere molto lunghe e questo potrebbe comportare lunghe attese (anche mesi) per l’appuntamento in strutture pubbliche con visita prenotata attraverso il CUP usufruendo della gratuità (sopratutto nei mesi da Agosto a Novembre).
Questo il link al sito della AZIENDA SANITARIA FRIULI OCCIDENTALE dove potrai trovare tutte le informazioni su come prenotare la visita e molto altro: clicca qui per essere indirizzato al sito

Per la visita medica presso centri privati è sufficiente contattare il centro e fissare l’appuntamento, generalmente in tempi molto più brevi, ma la prestazione è a pagamento.
In tutti i casi occorre presentarsi alla visita medica con l’esito degli esami delle urine.
Il certificato medico AGONISTICO va poi consegnato, in originale, alla segreteria della società che è tenuta a tenere la versione originale.

Cosa si intende per "Età Solare"?

Entrano nell’ 11° anno dell‘età solare tutti coloro che compiranno gli dal 1° gennaio al 31 dicembre dell’11° anno di età anagrafica.
Esempio: tutti coloro che compiono l’11° anno il 28 dicembre, sono tenuti a sottoporsi a visita medica di idoneità alla pratica sportiva agonistica a far data dal 1° gennaio dello stesso anno.

Se, quest'anno, è tua intenzione praticare più di uno sport, ti diamo un consiglio....

Se hai intenzione di praticare più sport, è probabile tu debba consegnare originale del certificato ad ogni società con la quale ti tessererai. Prendi in considerazione di farti redigere il certificato in due o più copie originali all’atto della conclusione della visita stessa.

CERTIFICATO MEDICO NON AGONISTICO (Minibasket)

Il certificato medico NON AGONISTICO è indispensabile per i bambini di età inferiore a 11 anni (età solare).
Con la nuova normativa (dal 2016) la visita per il rilascio del certificato medico NON AGONISTICO deve essere accompagnata da elettrocardiogramma (a discrezione del proprio medico/pediatra).

Il Ministero della Salute di concerto con il Ministro dello Sport ha sancito, nello stesso decreto emanato il 28 febbraio 2018, l’esclusione dall’obbligo della certificazione medica per l’esercizio dell’attività sportiva per i bambini da zero a sei anni.
Non sono quindi sottoposti ad obbligo di certificazione medica, per l’esercizio dell’attività sportiva i bambini età prescolare, ad eccezione dei casi specifici indicati dal pediatra.

Anche nel caso di certificazione medica NON AGONISTICA, andrà poi consegnata, in originale, alla segreteria della ASD Polisportiva Casarsa (anche tramite il proprio referente di squadra), che è tenuta ad conservare la versione originale.

SE NON HAI IN CERTFICATO MEDICO O E' SCADUTO...

tieni presente che non ti sarà consentito in alcun modo praticare alcuna attività sportiva (allenamenti, partite, tornei ecc) con la società ASD Polisportiva Casarsa.

IN CONCLUSIONE, RICORDA CHE….

Indipendentemente dalla tua età e dalla certificazione che ti viene richiesta, sottoporsi a controllo medico con un professionista che riscontri la tua idoneità fisica alla pratica di uno sport, va a tutela della tua salute e della tua tranquillità.
Praticare sport in sicurezza va a vantaggio di tutti.