LE INTERVISTE DI NATALE: PASQUALE GALLO

Si avvicina l'esordio della prima squadra femminile che quest’anno disputerà il campionato serie C guidati da coach Pasquale Gallo e dal suo vice Andrea Patisso.

La prima gara vedrà le nostre ragazze, in un derby tutto pordenonese, affrontare tra le mura amiche il Sistema Rosa U20 domenica 28 ottobre alle ore 20.30 al termine della presentazione delle squadre della Polisportiva Basket Casarsa e della gara della serie D maschile.
Ovviamente c’è molta curiosità per il battesimo della squadra di Furlan e compagne in questa nuova annata. Siamo tutti speranzosi che la squadra, rinnovata e ancor più giovane del passato, sebbene porti con se ragionevole incognite, reciterà un ruolo da protagonista magari valorizzando le tante ragazze giovani che fanno parte del roster biancorosso senza nulla togliere comunque alle veterane, se così si possono definire, senza le quali mancherebbe quella necessaria esperienza e che rappresentano dei punti di riferimento per il gruppo.

Ma andiamo a leggere questa breve intervista del “vulcanico” coach Pasquale Gallo:

Quali sono le tue impressioni e valutazioni sulle ragazze del settore femminile e, in particolare, della squadra della serie C?

Intanto grazie Natale per questa intervista.  Proprio in questi giorni ho fatto le mie valutazioni sull’andamento del primo mese e mezzo del settore femminile e della prima squadra.
Attualmente siamo un “cantiere a cielo aperto” con l’obiettivo di diventare la “Casa del Basket Femminile” nel territorio.
Giorno dopo giorno facciamo piccoli passi e stiamo iniziando a costruire le nostre fondamenta.

Quali sono le vostre aspettative?

Non abbiamo nessuna presunzione di vincere ma abbiamo la convinzione di costruire. Certo, se arriva qualche buon risultato siamo ancora più felici.

Qual è l’umore che hai percepito tra le ragazze della prima squadra che tra pochi giorni esordirà in campionato?

Il caso ha voluto che la presentazione delle squadre da parte della nostra società coincidesse con la prima partita di campionato del femminile con la prima squadra, soprattutto con un derby. Il nervosismo sale, l’agitazione è alle stelle, ma credo che sia la norma: è l’adrenalina che ci trasmette questo bellissimo sport.

Hai già fatto una scelta tra le tante ragazze che hai a disposizione?

Le ragazze sono molto concentrate: tutti vogliono far bene, sarà difficile per me scegliere chi convocare. Hanno dimostrato un grandissimo impegno. Le giovani inserite nella prima squadra si stanno impegnando tantissimo. Il gruppo sta nascendo.

Considerata la tua ammirevole esperienza nel mondo del basket, cosa cerchi di trasmettere loro?

Io parlo sempre con le mie ragazze di un SOGNO, il mio sogno è costruire una realtà seria e importante.
Ma per fare ciò ho bisogno dell’aiuto di tutti, soprattutto nell’ invogliare le giovani atlete a venire da noi perché siamo il futuro.
Partendo da domenica con un tifo caldo e appassionato che incita le nostre ragazze. Sentire l’affetto della gente è il sesto uomo in più campo. Cosa dire ancora…: divertivi con noi!

Appuntamento dunque al PalaRosa domenica prossima alle ore 20.30 tutti pronti a tifare questo magnifico gruppo che sicuramente ci farà sognare e divertire come auspicato dall’intraprendente coach Pasquale che ringraziamo per la sua disponibilità.
Forza ragazze e forza Casarsa!