SCONFITTA L’UNDER 14 FEMMINILE MA LA PRESTAZIONE È BUONA

Polisportiva Casarsa > News > Giovanili > U14 fem > SCONFITTA L’UNDER 14 FEMMINILE MA LA PRESTAZIONE È BUONA
[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text=”Il giorno dopo la brutta esperienza sul campo triestino contro Futurosa, le ragazze dell’Under 14 femminile ci mettono una pietra sopra e incontrano al PalaRosa Basket OMA Trieste.” font_container=”tag:h2|text_align:left|color:%23cc0014″ google_fonts=”font_family:Roboto%3A100%2C100italic%2C300%2C300italic%2Cregular%2Citalic%2C500%2C500italic%2C700%2C700italic%2C900%2C900italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal”][vc_column_text]L’inizio di gara è scoppiettante con il duo M&M (Miorin e Moro) che subito centrano 2 canestri. Le ospiti però non sono da meno e non si fanno intimorire. Si rimboccano le maniche e da li a poco passano in vantaggio e piano  piano guadagnano un significativo vantaggio.

Nel secondo quarto le biancorosse  tentano di recuperare mettendoci molta grinta ma le triestine non mollano e avanzano inesorabilmente.

Al rientro dalla pausa lunga la musica non cambia: le ospiti ormai hanno preso il largo mentre tra le file delle “Bad Girls” si percepisce un certo nervosismo da parte della Miorin che lascia anzitempo il campo.

Il match si conclude tra gli applausi perché, nonostante la sconfitta, le ragazze riescono a raggiungere l’obiettivo che coach Gallo aveva imposto loro in cambio di una ignota ricompensa.

Una menzione particolare per Sofia Moro (degna del fratello più grande Matteo che gioca con l’Under 18 NDR), MVP della gara con ben 28 punti messi a segno. Complimenti poi a Kadiger Adam, Gaia Randazzo, Sally Orlando, Esmeralda Corsini e Giulia Betti (al suo debutto in squadra) per aver conquistato i primi punti in una gara ufficiale.

Coach Pasquale Gallo è soddisfatto nonostante la sconfitta:

Tra sabato e domenica questo giovane gruppo ha disputato altre 2 partite del proprio difficilissimo campionato. Hanno conosciuto sul campo di gioco due realtà totalmente diverse: nella prima partita si sono scontrate con un gruppo di ragazze guidate pressoché da un bullo; nella seconda partita, invece, hanno sfidato un gruppo di ragazze guidate dalla dolcezza. Nessuno ha la presunzione di dire ad un altro cosa fare ma nella vita ci vuole buon senso. Noi stiamo crescendo, i risultati si vedono, le ragazze iniziano a capire cosa fare in campo. Nelle prime partite – continua Gallo – sembrava di vedere dei corpi che si muovevano senza rotta  in un spazio determinato. Invece domenica, per la prima volta, le ragazze hanno iniziato a giocare a basket. Certo, solo gli occhi di un eterno innamorato delle proprie giocatrici riescono a vedere dei piccoli cambiamenti… il nostro obiettivo, in questa partita, era quello di raggiungere i 50 punti e ci siamo riusciti! Non tutto il male vien per nuocere: forse la brutta esperienza del giorno prima ha fatto scattare una molla dentro di loro o semplicemente è stato un caso, ma domenica io mi sono divertito.

Sara Gallo commenta così la gara:

Credo che la partita scorsa sia stata un successo. Abbiamo superato il  nostro obbiettivo arrivando dai 40 ai 51 punti. Abbiamo perso conquistando una vittoria. Adesso aspettiamo il meritato premio che ci offrirà il coach il prossimo allenamento.

Rivedremo le biancorosse, dopo le vacanze natalizie, sabato 12 gennaio alle ore 18.00 in trasferta a Udine contro Libertas Sporting Basket School. FORZA RAGAZZE! AVANTI COSI’ CHE SIETE SULLA STRADA GIUSTA!
Buon anno a tutti.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_separator color=”juicy_pink” style=”dashed” border_width=”2″ css_animation=”fadeIn”][vc_custom_heading text=”ASD Casarsa – Basket OMA TS 51-94″ font_container=”tag:h3|font_size:20|text_align:center|color:%23ffffff” google_fonts=”font_family:Roboto%3A100%2C100italic%2C300%2C300italic%2Cregular%2Citalic%2C500%2C500italic%2C700%2C700italic%2C900%2C900italic|font_style:500%20bold%20regular%3A500%3Anormal” css=”.vc_custom_1546159111812{padding-top: 14px !important;background-color: #dd0000 !important;border-radius: 5px !important;}”][vc_message message_box_style=”solid” message_box_color=”black” icon_type=”openiconic” icon_openiconic=”vc-oi vc-oi-chart-pie”]Parziali: 9-19, 15-28, 12-18, 15-29

Tabellini:
Pol Casarsa: Orlando 2, Gallo, Adam 2, Moro 28, Corsini 6, Iurlaro, Miorin 6, Betti 3, Randazzo 4. All.Gallo

Arbitro: Mattiuz[/vc_message][/vc_column][/vc_row]