Prossima PartitaZoppola vs Pol Casarsa/09/12/2019/Palestra Sc. Medie Valvasone
info@basketcasarsa.it
Prossima PartitaZoppola vs Pol Casarsa/09/12/2019/Palestra Sc. Medie Valvasone
info@basketcasarsa.it

Under 18 Gold: vittoria con brivido finale contro un’inaspettata e combattiva Collinare Basket Fagagna

Polisportiva Casarsa > News > Giovanili > U18 Gold > Under 18 Gold: vittoria con brivido finale contro un’inaspettata e combattiva Collinare Basket Fagagna
Al Palarosa va in scena un match al cardiopalma che mette a confronto Casarsa e Collinare Basket Fagagna, due squadre a pari punti in classifica.

Nelle prime fasi della gara a essere prevalenti sono i padroni di casa che partono decisi e concentrati cercando di indirizzare nettamente la partita fin dal principio mentre la squadra ospite tenta di restare attaccata al match grazie alle realizzazioni del loro capitano Romanin. La frazione si fissa sul punteggio di 30 a 16.

Nel secondo quarto il ritmo dei Reds purtroppo cala vertiginosamente. L’inerzia della partita passa così piano piano dalla parte della squadra udinese che non si scoraggia e pressa fino a portarsi a -6 dai biancorossi (45-39 alla pausa lunga) che non difendono a sufficienza commettendo troppi falli e sottovalutando l’avversario. Ne viene fuori una gara che nessuno si sarebbe mai aspettato perché, dalle battute iniziali, sembrava una gara a senso unico.

Il ritorno in campo si rivela difficile per i padroni di casa: Fagagna non molla e riesce a mantenere il ritmo incalzante nonostante la loro panchina corta. Casarsa non riesce a dettare il proprio gioco e si fa raggiungere al termine della frazione sul 62 pari.

Tutto da rivedere quindi e partita più che mai ancora aperta negli ultimi dieci minuti. Nonostante le raccomandazioni di coach Bosini e Dalmazi che sollecitano un gioco di squadra, Moro e compagni non riescono a impostare il loro gioco e a tratti sembrano demoralizzati. L’inerzia della partita rimane sempre dalla parte della squadra di coach De Colle che incredibilmente passa addirittura in vantaggio con il punteggio di 66 a 73. Ci mantengono in gioco Castellarin, che sapientemente si procura una miriade di falli che poi realizza a canestro e una tripla a testa di Martello e Moro.

Il finale è da cardiopalma e si avanza “punto a punto” con i biancorossi che sbagliano troppi tiri dalla lunetta facendo andare su tutte le furie la panchina. A 5 secondi allo scadere e sul punteggio di 79 pari, il “solitoCastellarin si procura un fallo provvidenziale. Dalla lunetta il play realizza entrambe le volte e il suono della sirena decreta la vittoria dei padroni di casa 81 a 79 allontanando così i brividi dal Palarosa. Complimenti alla squadra di coach De Colle per la caparbietà e la determinazione messa in campo.

Dalma, da giocatore navigato, riassume così la gara:

È stata una partita dai due volti, ottimi nell’intensità e nella voglia i primi 12/15 minuti e decisamente pessimi dal punto di vista dell’atteggiamento i restanti 25. Si poteva e si doveva far meglio. Lavoreremo in settimana per togliere dal nostro gioco i momenti di black out. Portiamo a casa due punti che vista la situazione in classifica sono importanti per restare aggrappati alle squadre di testa.

È la volta della “guardia” Matteo Fasan (foto), classe 2003:

Abbiamo iniziato con molta grinta e voglia di vincere la partita. Nel secondo tempo loro si sono rivelati un avversario tosto che ci ha messo in difficoltà – confessa Fasan. Al rientro dalla pausa lunga abbiamo continuato a soffrire però stando sempre aggrappati a Fagagna. Negli ultimi minuti gli avversari, evidentemente più stanchi, hanno un po’ mollato e noi siamo riusciti a recuperare la partite e a vincerla. Speriamo di continuare così per il resto del campionato.

Prossimo appuntamento a Ronchi dei Legionari contro la locale squadra “B” mercoledì 4 dicembre alle ore 20.00. Speriamo non dover perdere altri dieci anni di vita…


ASD CASARSA vs COLLINARE BASKET FAGAGNA  81-79

Parziali: 30-16, 15-23, 17-23, 19-17


Tabellini:

ASD Casarsa: Mazzeo, Vegnaduzzo 7, Fasan 7, Centis 4, Moro 11, Miorin 6, Martello 6, Zambon 2, Liva 4, Scodeller 9, Castellarin 21, Berlese 4. All.Bosini, Ass.Dalmazi
Collinare Basket Fagagna: Chiarvesio 2, Bosa 10, Cimenti 25, Cavicchiolo 2, De Rossi 5, Comino 9, Daverda 2, Fornasiero 7, Romanin 17. All.De Colle, Ass.Gobbo

Arbitri:

Sellan e Antoniolli

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.